jump to navigation

Come ridurre molto il consumo degli aerei martedì 6 novembre 2018

Posted by andy in tecnologia.
trackback

Anni fa, durante un volo intercontinentale, ho fatto quattro chiacchiere con il comandante.

Per curiosità, gli ho chiesto quanto consuma un aereo, e la risposta mi ha lasciato alquanto sconcertato: mentre io ragionavo in litri/chilometro, lui utilizzava come unità di misura la tonnellata/ora di carburante.

Ed i numeri erano ancor più stupefacenti: l’MD11, con cui stavo volando, in fase di decollo ha un consumo di 11 tonnellate/ora di combustibile, per ogni motore.

E l’MD11 ne ha tre …

Potrebbe quindi essere interessante adottare negli aeroporti le medesime tecnologie che si utilizzano sulle portaerei: delle catapulte che accelerano l’aereo portandolo alla velocità di decollo (o almeno aiutandolo a raggiungere tale velocità) sfruttando energia disponibile a terra, invece che combustibile di bordo.

L’energia di terra costa molto meno di quella prodotta a bordo, e tutto il combustibile che si può risparmiare e non trasportare riduce il peso dell’aereo e quindi il consumo durante il tragitto.

Annunci

Commenti»

No comments yet — be the first.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: